Pinocchio – Tra sogno e realtà

Musical in due atti

“È di certo una fiaba magica, quella che vi stiam per raccontare.
I sogni son desideri ma se la magia ci mette lo zampino, allora questi desideri diventano realtà…”

Pinocchio ci conquista per la sua capacità di rialzarsi. Certo, deve sbattere contro a tutti i muri: contro il furbo, il disonesto, lo stolto, lo sfruttatore. E contro le tentazioni. “Dovrai distinguere il bene dal male…” gli suggerisce la Fata turchina all’inizio della favola. Per lui una vera e propria sfida. Diventare un bambino vero non è solo trasformare il legno in corpo umano. Non è solo cambiare perché si cresce.

“Mi prenderò il tempo per sognare…
…è il cammino per le stelle.
Mi prenderò il tempo per essere contento…
…è la musica dell’anima
E mi prenderò il tempo per amare…
…è la vera gioia di vivere”

In scena

Tre rappresentazioni al Centro culturale Sant’Ambrogio a Lodrino (maggio e dicembre 2005), registrando il tutto esaurito con in totale circa 450 spettatori.

Click qui per qualche ricordo fotografico

Categories: Pièces

Comments are closed.

Chiudi
loading...